“I presepi nella terra dei Tiepolo” 2020 – 2021: la rassegna quest’anno è solo on line

«Quest’anno come sapete non è possibile allestire nei luoghi consueti la rassegna "I Presepi nella Terra dei Tiepolo". Abbiamo però pensato ad un’alternativa. Invitiamo privati, gruppi e associazioni che allestiranno il presepe in casa o in altri luoghi, ad inviare una foto del proprio presepe che pubblicheremo on line». Così Alessandro Cuk, presidente dell’associazione “Amici dei Presepi Spinea” e Desirèe Brazzolotto, presidente dell’associazione “Vita in Piazza” di Caselle de’ Ruffi di Santa Maria di Sala, hanno voluto rendere fattiva, anche se in modo virtuale, l’annuale mostra dei presepi. Una mostra che quest’anno avrebbe raggiunto l’edizione numero 6 (con il nome “Terra dei Tiepolo”) e 16 (con il nome “100 Presepi Spinea”) e che nelle ultime edizioni aveva visto la collaborazione tra i vari territori per un percorso coordinato di esposizioni dei presepi. «E’ un modo per mantenere le nostre amichevoli relazioni – aggiungono Cuk e Brazzolotto -- di creare un'opera artistica che ci ricorda il Natale ed insieme un modo per affrontare con uno sguardo "oltre" questo momento complesso, difficile, per alcuni anche doloroso, dovuto al Covid 19». L’edizione di quest’anno è realizzata con la collaborazione e il patrocinio dei Comuni di Spinea e Santa Maria di Sala. Partecipare è semplice: basta inviare via e-mail una foto del proprio presepe completa di nome e cognome e città o comune di provenienza ad amicideipresepi.spinea@yahoo.it e per il Comune di Santa Maria di Sala a vitainpiazzacaselle@gmail.com Ogni foto sarà poi pubblicata nel sito www.100presepispinea.it e nella pagina Facebook dell’associazione salese “Vita in Piazza”. Tutti i partecipanti alla mostra virtuale riceveranno un attestato via email a fine mostra. Anche i Sindaci di Spinea e Santa Maria di Sala plaudono a questa iniziativa. Così il Sindaco di Spinea Martina Vesnaver: «Dopo 15 anni di esposizioni sarebbe stato davvero un peccato perdere questa bella tradizione, che nel tempo ha portato tanti visitatori a Spinea. Purtroppo la situazione sanitaria è ancora critica. Questa mostra la consideriamo una testimonianza, che ci ricorda ancora una volta che il Natale porta con sé un invito alla solidarietà e alla vicinanza verso chi soffre». E dal Sindaco di Santa Maria di Sala Nicola Fragomeni: «In un momento particolarmente difficile per le nostre comunità, la rassegna dei presepi, seppur in modo virtuale, ci aiuta a sperare in un futuro di normalità. Grazie quindi agli organizzatori per questo messaggio di speranza che hanno voluto regalarci».  

PRESEPI ALL'ASSOCIAZIONE AMICI DEI PRESEPI SPINEA

Invitiamo privati, gruppi e associazioni che allestiranno il presepe in casa o in altri luoghi, ad inviare una foto del proprio presepe completa di nome e cognome e città o comune di provenienza via e-mail ad

amicideipresepi.spinea@yahoo.it

 

PRESEPI A VITA IN PIAZZA

  • Dall’1 al 20 dicembre Vita in Piazza riceverà via email le fotografie di tutti i Presepisti che volessero partecipare con la propria opera alla mostra virtuale, all’indirizzo vitainpiazzacaselle@gmail.com
  • Ogni settimana, dall’1 al 20 dicembre, Vita in Piazza selezionerà e pubblicherà le fotografie ricevute sulla pagina Facebook di Vita in Piazza https://www.facebook.com/VitaInPiazza, specificando l’autore dell’opera.
  • Il giorno 25 dicembre tutte le fotografie ricevute saranno pubblicate in un Album dedicato sulla pagina Facebook di Vita in Piazza, raggiungibile all’indirizzo https://www.facebook.com/VitaInPiazza/photos
  • Il Presepio che, entro il 6 gennaio 2020, avrà ricevuto più apprezzamenti dagli utenti della pagina Facebook (espressi con un emoticon tipo “like”) sarà esposto come Copertina della pagina Facebook di Vita in Piazza per tutto il 2021.
  • Tutti i partecipanti alla mostra virtuale riceveranno un attestato via email a fine mostra.
Nell’invio delle immagini si prega di rispettare le seguenti indicazioni:
  • Inviare 2 immagini del soggetto (preferibilmente un’immagine “panoramica” del Presepe e un particolare). In ogni caso non inviare più di due immagini.
  • Inviare immagini nella più alta risoluzione possibile (indicativamente come minimo di 100 dpi e 1200 pixel sul lato lungo dell’immagine).
  • Specificare Nome e Cognome dell’autore, indicando anche la città di provenienza.
  • Limitarsi a fotografare il Presepe, evitando di ritrarre altre persone o cose.
Le fotografie inviate saranno selezionate, a insindacabile giudizio degli organizzatori, per coerenza del soggetto rappresentato e per qualità dell’immagine. Non è prevista una conferma in merito all’avvenuta ricezione dei materiali, né una comunicazione nel caso le fotografie fossero scartate per incoerenza del soggetto rappresentato o per insufficiente qualità dell’immagine. Si ricorda che il soggetto che decide di inviare le fotografie si assume la responsabilità di quanto riprodotto e di quanto dichiarato nell’indicare l’autore e la provenienza del Presepe stesso. Nell’inviare le proprie fotografie l’autore del Presepe accetta implicitamente la partecipazione alla mostra virtuale “I Presepi nella Terra dei Tiepolo” 2020/2021 con la pubblicazione delle dette immagini nel sito www.100presepispinea.it e la pagina Facebook di Vita in Piazza, nelle modalità sopra descritte. Se l’autore non accetta tale circostanza, è pregato di non inviare alcuna immagine.